«
»
Commissione per la biblioteca e per l'archivio storico

Competenze


La Biblioteca del Senato è posta sotto la vigilanza di una Commissione composta da tre Senatori, nominati dal Presidente del Senato all'inizio di ogni legislatura.

L'apertura quasi contestuale al pubblico degli studiosi della Biblioteca e dell'Archivio Storico del Senato ha portato a una revisione del Regolamento del Senato (art. 17, modificato il 17 luglio 2002) che ha esteso le competenze della Commissione per la Biblioteca anche all'Archivio storico.

La Commissione esercita funzioni di indirizzo e di controllo sulla dotazione e sulle spese della Biblioteca, partecipa attivamente alla strategia di gestione delle raccolte e dei servizi, promuove e controlla le pubblicazioni e le diverse iniziative culturali.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina