«
»
Giunta delle elezioni e delle immunita' parlamentari

Giunta delle elezioni e delle immunita' parlamentari - Seduta n. 135

Mercoledì 6 Dicembre 2017

(19,05 -
19,45)
    • Immunità

      Domanda di autorizzazione all'utilizzazione di intercettazioni di conversazioni telefoniche della senatrice Simona Vicari, nell'ambito di un procedimento penale pendente nei confronti di terzi (n. 13355/2016 RG mod 21)

      Annunciata in Assemblea il 28 giugno 2017

      Relatore:

      senatrice STEFANI

      Trattazione:

      Seguito e conclusione dell'esame

    • Insindacabilità ai sensi dell'articolo 68, primo comma, della Costituzione. Doc. IV-ter, nei confronti della senatrice Paola Taverna.

      Annunciata in Assemblea il 21 settembre 2017

      Relatore:

      senatore GIOVANARDI

      Trattazione:

      Seguito e conclusione dell'esame

  • Comunicato

    IMMUNITA' PARLAMENTARI

    La Giunta ha proseguito l'esame del Doc. IV, n. 16, recante la domanda di autorizzazione all'utilizzo di intercettazioni di conversazioni telefoniche della senatrice Simona Vicari, nell'ambito di un procedimento penale pendente nei confronti di terzi. Dopo gli interventi dei senatori Giovanardi, Cucca, Lo Moro e Pagliari, la Giunta ha approvato, a maggioranza, la proposta di concessione dell'autorizzazione all'utilizzo delle intercettazioni telefoniche, formulata dalla relatrice e l'ha incaricata di redigere la relazione per l'Assemblea.

    La Giunta ha poi proseguito l'esame del Doc. IV-ter, n. 13, concernente una richiesta di deliberazione sull'insindacabiltà di opinioni espresse dalla senatrice Paola Taverna. Dopo gli interventi del relatore Giovanardi e dei senatori Pagliari e Caliendo, la Giunta ha respinto, a maggioranza, la proposta formulata dal relatore volta al riconoscimento della sussistenza dell'insindacabilità, intendendosi pertanto approvata la proposta di diniego della prerogativa dell'insindacabilità. In merito a tale proposta, la Giunta ha incaricato quindi il senatore Cucca di redigere la relazione per l'Assemblea.

    FINE PAGINA

    vai a inizio pagina